Rete di monitoraggio delle acque di transizione

Il monitoraggio delle acque di transizione ha come obiettivo la classificazione delle acque lagunari e degli stagni costieri ed è effettuato ai sensi del DLgs 152/06. Le determinazioni analitiche effettuate sono: - analisi chimico-fisiche e quali-quantitative del fitoplancton; - ricerca sostanze inquinanti nell'acqua; - analisi qualitativa delle macroalghe; - analisi quali-quantintativa dei macroinvertebrati bentonici; - indagini relative alla composizione e natura del substrato; - ricerca sostanze inquinanti nel sedimento; - indagini ecotossicologiche. L'attività di campionamento e analisi per il monitoraggio della qualità delle acque di transizione è svolta dalle Sezioni provinciali Arpa di Ravenna e Ferrara, ciascuna sulla base delle proprie competenze territoriali.

Data e Risorse

Metadati del Dataset

Identificativo del dataset arpa_acq_transizione_retemon_14
Altro identificativo N/A
Temi del dataset N/A
Editore del Dataset Nome: Arpae Emilia-Romagna - Servizio Sistemi Informativi
Codice IPA/IVA: n.d.
Data di rilascio N/A
Data di modifica 31-03-2020
Copertura Geografica Area di competenza dell'unità organizzativa preposta
URI di GeoNames N/A
Lingue del dataset N/A
Copertura temporale N/A
Frequenza altro
Versione di N/A
Conforme a N/A
Titolare Nome: Agenzia Regionale per la Prevenzione, l'Ambiente e l'Energia dell'Emilia Romagna
Codice IPA/IVA: arpa
Creatore N/A

Informazioni addizionali

Campo Valore
Autore Arpae Emilia-Romagna
Versione 2008-12-31
Ultimo aggiornamento Maggio 4, 2022, 14:23 (Europe/Rome)
Creato Maggio 4, 2022, 14:23 (Europe/Rome)
spatial {"type":"Polygon","coordinates":[[[9.172921,43.70339],[9.172921,45.16956],[12.850398,45.16956],[12.850398,43.70339],[9.172921,43.70339]]]}